Home » Uragano Irma

Uragano Irma

Uragano Irma, atmosfera da coprifuoco a Cuba

 L’uragano Irma ha “gravemente colpito” il centro di Cuba, hanno riferito i media dell’isola, con raffiche di vento a 260 km orari, provocando inondazioni, ma con conseguenze meno devastanti del temuto, anche grazie a una lieve virata verso Nord. Ci sono diversi feriti, tuttavia non si hanno notizie di vittime e all’Avana si tengono d’occhio le maree che potrebbero raggiungere livelli pericolosi per l’intera giornata, mentre Irma procede verso la Florida. La categoria della tempesta è stata nuovamente abbassata a 4, però l’uragano resta molto potente e il National Hurricane Center (NHC) avverte che ci saranno fluttazioni nella potenza ed è troppo presto per contare su un reale affievolimento.

Uragano Irma

Irma arriva a Cuba e si avvicina come previsto alla Florida. Il Centro nazionale uragani statunitense intanto ha declassato a categoria 4 l'uragano che attualmente si trova a circa 400 km da Miami e procede verso ovest-nordovest a una velocità di 19,3 km orari, mentre i suoi venti hanno toccato anche i 297 orari. «Non si sopravvive a questa tempesta», ha detto il governatore dello Stato Rick Scott. «È una situazione potenzialmente mortale. Evacuate ora, non tra un'ora o stanotte. Andatevene ora». Che poi ha tracciato una sorta di dead line: «Chiunque si trovi in una zona che deve essere evacuata nel sudovest del Paese, deve lasciare la propria casa entro mezzogiorno di oggi». Per poi aggiungere: «L'uragano si muove più velocemente di voi».

ALMENO 20 LE VITTIME. Irma nelle ultime ore ha portato morte e distruzione ai Caraibi, riducendo gli edifici in rovina e provocando almeno 20 morti. Quattro alle Isole Vergini britanniche, nove nei territori francesi di St. Martin e St. Barts, quattro alle Isole Vergini americane, uno a Barbuda, Anguilla e nella parte olandese di St. Martin. La piccola isola di Barbuda è stata dichiarata «a malapena abitabile», mentre il territorio francese di St. Martin è stato quasi completamente distrutto. La conta dei danni non è affatto finita e il numero delle vittime rischia di aumentare. L'uragano, secondo le stime dell'Onu, minaccia un'area abitata complessivamente da 37 milioni di persone.

CUBA: 1 MILIONE IN FUGA. Circa 1 milione di cubani, su una popolazione totale di 11 milioni, hanno già lasciato le proprie abitazioni per il passaggio dell'uragano, che si trova nell' isola: lo sottolinea la tivù dell'Avana, dove in alcuni quartieri sono in corso evacuazioni. Fonti ufficiali sottolineano che l'uragano ha duramente colpito l'area di Cayo Romano e alcune zone del centro del Paese.

NUEVITAS, casa della nonna di Yoan

NUEVITAS, casa della nonna di Yoan - CUBA

Questo è quello che è rimasto della casa della nonna di un mio amico di Nuevitas, una cittadina in provincia di Camaguey. Nuevitas è la cittadina che ha la il centrale elettrica che fornisce Elettricità alle provincie centrali e orientali dell'isola di Cuba e anche parte all'Avana.

Ora Cuba è in grande emergenza. Quasi tutto il paese senza elettricità!

Chi volesse fare offerte mi contatti direttamente alla mail di questo sito e gli farò avere i dati per poter mandare donazioni per aiutare questo mio amico ed altri che sono rimasti senza casa!

 

Siti utili

Siti utili - CUBA

Ambasciata Italiana a Cuba

Siti utili - CUBA

Altro sito/Blog su Cuba