Home » Utility » Vocabolario semplice per viaggiare a Cuba.

Vocabolario semplice per viaggiare a Cuba.

Vocabolario semplice per viaggiare a Cuba. - CUBA

Ricordate che il turista straniero è visto dai cubani come un bancomat con le gambe!!! Dunque attenti! I cubani sono persone solari, simpatiche! Ma...(NdR)

Apagon: black-out energetico voluto dallo Stato per risparmiare. Solitamente non viene tolta l'elettricità a tutta la città, ma solamente in alcuni quartieri e raramente nelle zone turistiche.

Añejo: rum invecchiato 7 anni.
Balseros: Cubani che raggiungono la Florida, con mezzi di fortuna.
Barriga: pancia.
Barrio Chino: quartiere cinese dell'Avana.
Batido: frullato di frutta.
Barrio: quartiere.
Bigote: sono i baffi che vanno tanto di moda tra i cubani.
Bloqueo: non è altro che l'embargo.
Bronca: rissa.
Cachito: succo di limone simile alla Lemonsoda.
Calle: via.
Camajan: significa drittone, uno che sa come muoversi, e spesso è usata in senso non complimentoso nei confronti dei turisti che sono stati più volte all'Isla Grande.
Camajana: è una jinetera che ne ha viste di tutti i colori e che a furia d'essere presa in giro dal turista ha deciso che era meglio darle che prenderle. Perciò predilige entrare in contatto con i turisti alle prime armi e prendere in giro tutti quegli Italiani che vanno a Cuba pensando d'essere chissà chi.
Camarones: gamberoni.

Camello: autobus che si trova all'Avana composto dalla motrice di un camion e che ha trasformato il rimorchio per il trasporto passeggeri. Bellissimo il rumore assordante che produce!
Chicharritas: banane fritte a fettine.
Chopin: piccolo negozio dove si trova un po' di tutto.
Chulo: non è altro che il classico ragazzino che sicuramente vi si appiccicherà tentando di diventare subito vostro "grande" amico ma che in realtà è li solamente per prendere provvigioni da tutto quello che "casualmente" vi consiglierà accompagnandovi. E' il suo modo di guadagnarsi da vivere! Quindi vi costerà tutto di più a cominciare dalla casa particular. Meglio tentare di arrangiarsi e non dare troppa corda a questi ragazzini oppure liberarsene quando diventano troppo invadenti. 

Congrì: riso con fagioli scuri.
Cubomaso: sono gli specialisti nell'arricchimento delle camajanes. Che ce ne sia pure qualcuno tra chi sta leggendo in questo momento e forse pure inconsapevole d'esserlo?
Cuenta: il conto.
Daiquiri: famosissimo cocktail a base di rum.
Finca: villa, proprietà terriera.
Focos: circoli culturali di quartiere dove si suona, balla e si prepara il carnevale.
Frutabomba: papaya.
Fufu: banana con zucca.
Fulas: nome volgare dei dollari.
Guagua: autobus-corriere.

Guajiro: contadino bianco di Cuba.
Guarapo
: bibita estratta dalla spremitura della canna da zucchero.

Langosta: aragosta. Richiestissima dai turisti e spessissimo mai mangiata dagli stessi pescatori Cubani che l'hanno pescata.

Jinetera/jinetero: (cavallerizza) ragazza o ragazzo cubano che per vivere vende il proprio corpo per un regalo o per pochi soldi, ma questo aiuta sia la ragazza sia il ragazzo a vivere senza rubare e semmai a mandare qualche soldo alla famiglia che solitamente non vive nelle grandi città

Libreta de Abastacemiento: tessera di razionamento alimentare.
Habanero: abitante dell'Avana.
Mamey: tipico frutto cubano molto gustoso.
Mandato
: prodotti venduti con la Libreta.

Maricon: gay omosessuale.
Marjareta: dolce con farina di mais.
Moijto: cocktail naturalmente a base di rum.
Moros y cristianos: specialità creola a base di riso e fagioli neri.
Orisha: divinità adorate dai praticanti della religione Santeria.
Papaya: indica proprio la papaya, ma indica anche il sesso femminile delle donne e per questo tentano di evitarlo anche se non è un errore poi così grave. I Cubani dicono batido de frutabomba.

Paladar
: piccolo ristorante privato.
Pepe: specialista nell'arricchimento delle camajane.
Piolo: persona a cui piacciono solo le nere.
Platanos: banane fritte.
PPG: farmaco pubblicizzato da Fidel che serve per combattere il colesterolo e che come effetto collaterale, sembra, porti dei benefici all'apparato sessuale maschile.

Puta: Prostituta
Son: ritmo base della musica cubana.
Tabacos y cagarros: sigari cubani detti anche "Puros".
Tacano: taccagno, tirchio.
Tienda: negozio o bottega.

Tiendas: supermercato.
Tocoroco: uccello simbolo di Cuba.
Trago = Sorso = Sip. Es: un trago de ron = un sorso di rhum. [Abel dal forum]
Virgen de la caridad del cobre: Madonna padrona di Cuba.
Yuma
: turista alle sue prime esperienze cubane.
Zorro
Riferito a una persona: gran volpone che la sa lunga.
Relativo a un italiano a Cuba: gran dritto che la sa lunga, al pari e forse più del cubano stesso soprattutto nei rapporti con l'altro sesso e nelle trattative di "negocios" por la calle.
Riferito a una donna è una tipa particolarmente scaltra (Zorra), nella maggior parte dei casi una jinetera molto furba.

Siti utili

Siti utili - CUBA

Ambasciata Italiana a Cuba

Siti utili - CUBA

Altro sito/Blog su Cuba